Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

ARTICOLO 46

Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le esigenze della produzione, la Repubblica riconosce il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti dalle leggi, alla gestione delle aziende.


L'applicazione di questo articolo è limitata a intese fra organizzazioni sindacali e padronali, come il diritto di informazione sugli investimenti e i progetti futuri contenuto in alcuni contratti collettivi di lavoro. La legge 300/1970 (Statuto dei lavoratori) prevede un controllo dei lavoratori sull'applicazione delle norme per prevenire gli infortuni e le malattie professionali.

Potere legislativo.