Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

ARTICOLO 79

L'amnistia e l'indulto sono concessi con legge deliberata a maggioranza dai due terzi dei componenti di ciascuna Camera, in ogni suo articolo e nella votazione finale.
La legge che concede l'amnistia o l'indulto stabilisce il termine per la loro applicazione.
In ogni caso l'amnistia e l'indulto non possono applicarsi ai reati commessi successivamente alla presentazione del disegno di legge.


Con un'ampia maggioranza le Camere possono concedere l'amnistia (provvedimento generale con cui si dichiarano estinti, e quindi non più perseguibili, determinati reati) o l'indulto (anch'esso provvedimento generale con cui, pur non estinguendo il reato, si condonano in tutto o in parte le pene). In precedenza, questo potere era affidato al capo dello Stato.

Amnistia; Divisione dei poteri; Parlamento; Potere legislativo.