Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

CNEL

Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro. Organo ausiliario, previsto dalla Costituzione all'articolo 99 ed entrato in funzione nel 1958, con compiti di consulenza delle Camere e del Governo in materia economica e del lavoro. Può presentare proposte di legge al Parlamento e partecipare all'elaborazione della legislazione economica e sociale. È composto di oltre un centinaio di membri, in piccola parte nominati dal Governo e per la maggior parte designati dalle associazioni che rappresentano le categorie produttive (lavoratori dipendenti, autonomi, imprenditori).

Costituzione
art. 99.