Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

COMUNE

Ente pubblico locale, a cui spettano tutte le funzioni amministrative che riguardano la popolazione e il territorio comunale, salvo quanto attribuito dalla legge ad altri soggetti. Fra le funzioni proprie, vi sono quelle nel settore dei servizi sociali (assistenza sociale, a giovani e anziani, scolastica e sanitaria; trasporti; gestione di impianti sportivi; manifestazioni culturali); nel settore dello sviluppo economico (licenze per esercitare attività commerciali, orari di apertura e chiusura dei negozi, ma anche la produzione di latte e di energia elettrica); nel settore dell'organizzazione del territorio (predisposizione di piani regolatori, rilascio di concessioni edilizie, interventi di edilizia popolare, edilizia scolastica; servizi come le fognature e l'eliminazione dei rifiuti solidi, l'acqua potabile, l'illuminazione pubblica). Il Comune gestisce, inoltre, servizi di competenza statale: i servizi elettorali, di anagrafe, di stato civile, di statistica e di leva militare; nonché funzioni che gli vengano delegate dalle Regioni. Organi politici dei Comuni sono il Consiglio comunale, formato da coloro che sono stati eletti dai cittadini del Comune; la Giunta comunale, organo esecutivo composto dagli assessori; il sindaco, che presiede la Giunta ed è a capo dell'amministrazione comunale. Il Comune si avvale, per la sua attività, di organi burocratici, cioè degli uffici e dei dipendenti pubblici. Sulle deliberazioni del Consiglio e della Giunta esercita un controllo di legittimità un organo regionale, il Coreco (Comitato regionale di controllo).

Costituzione
artt. 114, 129.


Assessorati; Autonomie locali; Decentramento amministrativo; Enti locali.


Competenze e funzioni del Comune