Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

CONCORSO PUBBLICO

La Costituzione italiana, all'art. 97, stabilisce che "Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede mediante concorso...". Si tratta, quindi, di un metodo per assumere gli impiegati pubblici, che dovrebbe garantire che lo Stato abbia alle sue dipendenze il personale migliore, senza favoritismi ma secondo la capacità di svolgere i compiti richiesti. Il concorso pubblico deve essere svolto secondo norme di legge e regolamentari, che stabiliscono tutte le condizioni per parteciparvi (la domanda entro un certo termine, i documenti necessari) e lo svolgimento (la commissione esaminatrice, le prove, i criteri di valutazione, i punteggi). Il concorso può essere anche per soli titoli, quando si riferisca a chi già lavora nella pubblica amministrazione. Alla fine, valutate le prove e i titoli, si attribuisce a ogni partecipante (candidato) un punteggio e si compila una graduatoria, in base alla quale si individua l'ordine in cui dovranno aver luogo le assunzioni.

Costituzione
art. 97.