Dizionario del cittadino
Lemma
   

 

 

MASSONERIA

Associazione segreta, nata in Inghilterra nel Settecento e diffusa in Europa e nell'America del Nord. Ispirata ai principi dell'Illuminismo, contro l'assolutismo e l'integralismo religioso, ha avuto l'adesione di uomini del nostro Risorgimento (per esempio, Garibaldi). Dichiara di perseguire valori come la libertà, la tolleranza, la fratellanza, la trascendenza (il riferimento al Grande Architetto dell'Universo) e il segreto iniziatico. Essa è organizzata con una stretta gerarchia e usa come simboli gli strumenti dei muratori (il nome massoneria deriva dal francese maçon, "muratore"). Nonostante la sua segretezza, non è stata dichiarata illegale ai sensi dell'articolo 18 della Costituzione, ma nel 1982 è stata sciolta per legge una sua loggia (nome di una organizzazione locale), la P2, per le illecite interferenze con il potere politico ed economico.

Costituzione
art. 18.


Associazione, libertà di.